Il Decreto “Coronavirus” della Cei (conferenza episcopale italiana) di oggi 8 marzo 2020,

CS n.11/2020, accoglie l’interpretazione fornita dal Governo che include rigorosamente le Sante Messe e le esequie tra le “cerimonie religiose”. A seguito della nota testé citata si sospendono le celebrazioni Eucaristiche fino a venerdì 3 aprile. “L’accoglienza del decreto è mediata unicamente dalla volontà di fare, anche in questo frangente, la propria parte per contribuire alla tutela della salute pubblica.

Il Vicario Foraneo per la città di Enna. Don Fausciana